Teatro Murgia: un momento della manifestazione con Giuseppe Porcu,

poeta improvvisatore in lingua sarda.