HOME PAGE ASSOCIAZIONE STATUTO CONCORSO ISCRIZIONI BACHECA

 

Dove è disperazione ch'io porti la speranza

(San Francesco)

 

 

Bongor è una piccola città del Tchad a 200 Km circa dalla capitale Djamena, lungo la strada – che l’ attraversa dal deserto alla Repubblica del Centro Africa.

E’ composta da una serie di villaggi, l’etnia dominate è quella dei Masa ma attualmente cresce e si afferma l’etnia araba.

Benchè lungo la strada principale del Tchad e poco distante dal fiume Lagore è povera, poverissima.

Il Tchad è la nazione più povera dell’Africa, non ha fabbriche, non si vedono possibilità di sviluppo futuro.

Conobbi questa realtà sei anni fa. Un missionario saveriano di Tuili vi opera da anni per l’evangelizzazione, lo studio della cultura Masa e lo sviluppo. Mi propose di accogliere tre giovani di Bongor e sostenerli nello studio qui in Italia.

Cinque anni fa sono arrivati i giovani, hanno studiato alla scuola agraria di Villacidro, oggi sono all’Università di Sassari iscritti nella facoltà di agraria dove hanno già superato tutti gli esami del primo anno.

Così il Centro d’Ascolto “Madonna del Rosario” di Villacidro è divenuto partner dell’Università di Sassari in progetti culturali di studio del popolo Masa e di sviluppo del territorio.

Dal sostegno ai tre giovani studenti siamo passati a piccoli progetti di sviluppo a Bongor: finanziare la costruzione di pozzi, l’impianto di orti, il sostegno a famiglie particolarmente povere, il sostegno alla scuola agraria di Kumi.

E’ così che venuto a Guspini come parroco a San Nicolò, la parrocchia si è gemellata con la parrocchia di San Giuseppe a Bongor.

Con il gemellaggio sosteniamo l’evangelizzazione che portano avanti i Padri Saveriani: ristrutturazione di chiese nella Savana, il sostegno alle scuole primarie nei villaggi, la costruzione di pozzi, il sostegno alle famiglie più povere, e tanti altri piccoli progetti.

L’adesione della gente di Guspini è commovente: sono nate tante piccole iniziative per portare avanti questo gemellaggio (le bomboniere di solidarietà, il contributo del comitato della festa patronale…), la solidarietà delle Associazioni e gruppi parrocchiali.

Anche questo libro è una di queste iniziative. Anche noi lo sosteniamo con grande commozione.

Tiziana vive e vivrà nel sorriso dei bimbi delle scuole dei villaggi, e delle famiglie dei villaggi che avranno i pozzi e gli orti grazie al vostro contributo generoso.

 

Don Angelo Pittau

Parroco di San Nicolò Vescovo

 

L'8 Dicembre 2005. il Direttivo della nostra Associazione ha provveduto alla consegna del ricavato della vendita del libro con il quale è stata pubblicata una selezione delle poesie che hanno partecipato al I° Concorso “Poesie di solidarietà....per ricordare Tiziana”.

La somma ammontante a 7.400, ricavato della vendita di circa 1000 copie del libro, è stata consegnata a Don Angelo Pittau, parroco della Chiesa San Nicolò di Guspini, ideatore e sostenitore del Progetto Bongor.

Per consultare la copia dell'atto di consegna basta cliccare sull'anteprima dell'immagine a sinistra.

 

 

Il villaggio....

 

Un momento della vita del villaggio...la raccolta dell'acqua dal pozzo..

 

Padre Galimberti con i bambini del villaggio...

 

 

Costruzione di una scuola...

      WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!